Halloween in tavola. Le migliori ricette dal web.

Che piaccia o no Halloween è diventata per molti una festa molto sentita anche in Italia. Quale migliore occasione quindi per sbizzarrirsi in cucina e preparare dei piatti gustosi e simpatici ispirati proprio a questa festa?

Halloween è una festa dove è facile divertirsi con ricette dal tema horror semplici da realizzare. Le decorazioni sono le vere protagoniste dei party di Halloween. Largo quindi a torte con fantasmi, cappelli della strega e cocktail colorati. La zucca di Halloween non può  mancare, e con tutta la polpa che scaverai potrai preparare gustosissime ricette da offrire poi ai tuoi ospiti.

Sul web abbiamo selezionato per voi le migliori ricette che vi proponiamo di seguito. Un Menu completo da gustare in compagnia dei vostri amici o con la famiglia.

le-dita-del-morto1

Antipasto: dita ripiene al sangue

Ingredienti:

  • Farina
  • olio di oliva
  • pomodoro
  • mozzarella
  • sale

Preparazione:

Impastare la farina come per fare la pizza,staccare un pezzo e stirare. Una volta distesa riempire di polpa di pomodoro e una fetta di mozzarella, arrotolare a forma di dito e friggere con olio di oliva in una padella. Se si vuole, aggiungere gelatina possibilmente rossa.

ravioli di zucca

Primo piatto: ravioli di zucca

Ingredienti

Per la pasta:

  • 300 g di farina
  • 3 uova

 

Per il ripieno:

  • 500 g di zucca
  • 80 g di amaretti
  • 80 g di grana padano
  • 80 g di mostarda di mele
  • noce moscata
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

Preparate una pasta fine con la farina, le uova e dopo averla lavorata a lungo (con l’impastatrice il lavoro diventa facile e veloce) lasciatela riposare per 30 minuti.

Preparate nel frattempo il ripieno cuocendo la zucca a forno moderato per circa 30 minuti. Fatela raffreddare, passatela al setaccio e raccoglietela in una terrina. Mescolatela con gli amaretti sbriciolati, la mostarda sminuzzata, il grana padano, il sale, il pepe e la noce moscata. Lavorate bene il composto in quanto deve risultare ben asciutto.

Con l’aiuto del mattarello o meglio ancora con l’ aiuto della stirasfoglia stendete 4 sfoglie sottili; mentre preparate una sfoglia tenete l’altra pasta coperta con un canovaccio umido in modo che rimanga abbastanza morbida e non si asciughi. Ricavate dal ripieno tante palline grandi come una nocciola e sistematele sulla sfoglia distanziate tra di loro. Ricoprite con l’altra sfoglia premendo bene fra un ripieno e l’altro, quindi con la rotellina dentata ricavate i ravioli di forma quadrata. Man mano che sono pronti, disponeteli su un piano infarinato coprendoli con un canovaccio. Lessate i ravioli in abbondante acqua salata per 5 minuti, scolateli con la schiumarola, metteteli in una ciotola e conditeli con burro fuso e grana padano grattugiato.

 

straccetti

Secondo piatto: straccetti alla crema di zucca

Ingredienti:

  • 700 g di girello di vitello
  • 50 g di burro
  • maizena
  • sale e pepe q.b.
  • 500 gr purea di zucca
  • 200 ml crema da cucina
  • 300 gr riso Venere lessato

Preparazione

Tagliate il vitello a fettine piccolissime, tipo scaglie di formaggio grana.Infarinatele e a fuoco vivo fatele rosolare nel burro. Salateli, pepateli e, quando cotti, adagiateli sul riso Venere ben caldo e copriteli con la purea di zucca che avete diluita con la panna.

 

 pumpkin-pie

Dolci: pumpkin pie

Ingredienti:

  • 2 tazze grandi di polpa di zucca ben cotta
  • 1,5 tazza di panna per dolci diluita con il latte
  • ¼ tazza di zucchero di canna
  • ½ tazza di zucchero bianco
  • 1 cucchiaino di cannella
  • ½ cucchiaino di zenzero
  • ¼ cucchiaino di noce moscata
  • qualche chiodo di garofano
  • 2 uova leggermente sbattute

 Preparazione:

Mischiare bene tutti gli ingredienti; riempire con il composto una teglia foderata con pasta frolla per crostate. Mettere nel forno e cuocere 15 minuti a 220°-230°, quindi ridurre il calore a 180° e cuocere per 45 minuti circa. Servire a scelta con panna montata o gelato al fior di latte.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s